Una giornata speciale

Una giornata speciale

Lo so che vi ho detto che qui si parla di cinofilia, ma qualche settimana fa sono stato invitato a una giornata di attività per ragazzi diversamente abili.

Capita la serietà del progetto, ho subito dato la mia disponibilità e sono veramente felice di aver partecipato a questa giornata.

Premesso il fatto che non mi occupo di Pet Therapy, insieme agli organizzatori dell’evento abbiamo sviluppato una lezione/dimostrazione di quello che possono essere i cani da soccorso, di come si imposta una ricerca, e di come si prepara un cane da soccorso.

Il potere che hanno gli animali di annullare tutte le differenze è una cosa meravigliosa, ho visto tante persone interessate seguire il mio Aaron, mentre seguiva le tracce del povero Marco, membro dell’associazione, che si è ritrovato suo malgrado (ma felice) a fare da figurante.

Io spero di avere, nel mio piccolo, reso questa giornata ancora più interessante, devo ammettere che l’associazione si è superata, anche io nonostante viva 365 giorni l’anno circondato dagli animali e dai professionisti che li addestrano, guidano e curano, rimango sempre affascinato nel vedere un cavallo che si muove tranquillo in mezzo a tutte quelle persone, e nel vedere un falco che torna dal suo falconiere.

Ho conosciuto tante persone fantastiche, come Noemi, che nonostante l’aspetto minaccioso del mio rottweiler ha insistito per poterci interagire…beh cara Noemi, se leggi questo blog, sappi che stasera Aaron ha ancora  i tuoi glitter addosso.

È stata una giornata veramente speciale, e andrò a dormire un pochino più ricco di ieri.

Volevo semplicemente ringraziarvi tutti, l’ASD Caccia Grossa che ha organizzato magistralmente l’evento e tutti i partecipanti che lo hanno reso meraviglioso.

Francesco

Add a Comment

Your email address will not be published.